Ven11242017

Last update11:59:11 AM

Back Sei qui: Home NEWS Notiziario CONFERENZA DI SERVIZI DEI SINDACI PER LE INFRASTRUTTURE IN VALLE VITULANESE

CONFERENZA DI SERVIZI DEI SINDACI PER LE INFRASTRUTTURE IN VALLE VITULANESE

Comunicato Stampa n. 1165 del 29 marzo 2017
Si è svolta presso il Municipio di Tocco Caudio una Conferenza di Servizi tra i Sindaci della Valle Vitulanese ed il Presidente della Provincia di Benevento Claudio Ricci con il suo Vice Francesco Maria Rubano per affrontare i temi della infrastrutturazione stradale dell’area con particolare riguardo al progettato completamento della Fondo Valle Vitulanese congiungente le Statali “Appia” e Benevento-Campobasso.
L’incontro, che segue quello analogo di pochi giorni or sono presso il Comune di Cautano, ha visto oltre alla partecipazione dei Sindaci del comprensorio, nonché dell’ing. Stefania Rispoli del Settore Infrastrutture della Provincia. Alla discussione erano presenti molti cittadini. Tra i temi trattati v’è stato anche quello dei manufatti in pietra sulla viabilità provinciale riemersi, come ha comunicato l’ing. Rispoli, dopo l’alluvione del 2015.
Il Sindaco di Tocco Caudio Antimo Papa ha dichiarato: “L’incontro istituzionale mira ad attivare una sinergia ed una interlocuzione concreta al fine di concertare una programmazione condivisa in vista delle prossime opportunità che l’UE offrirà ai comuni. Noi sindaci della Valle Vitulanese ci stiamo, pertanto, associando per contribuire alla crescita del territorio con nuovi indirizzi, concertando con l’Ente Provincia che agisce da volano, per otternere finanziamenti di più ampio respiro. L’Ente Provincia, onorevolmente rappresentato dal Presidente Claudio Ricci e dal Vice Presidente Francesco Rubano, sta dimostrando la propria capacità di interpretare e condividere le esigenze del nostro territorio”. 
Il Vice Presidente Rubano, dal canto suo, intervenendo nel dibattito, ha dichiarato l’impegno della Provincia ad interloquire con tutti gli attori dello sviluppo territoriale a partire naturalmente dai Sindaci dei comprensori interessati dalla programmazione europea. “Oggi la classe dirigente locale – ha spiegato Rubano –, a differenza che in un recente passato, si trova a dover rispondere alle legittime attese dei cittadini con scarsissime risorse finanziarie che dunque occorre allocare nel modo più opportuno per investimenti oculati. Gli incontri che stiamo promuovendo sul territorio vogliono essere un momento di confronto tra i Soggetti istituzionali e i cittadini per dare la migliore risposta possibile ai problemi sul tappeto”.
Il Presidente Ricci, concludendo i lavori, ha ricordato le pesanti limitazioni alle possibilità operative delle Province, falcidiate dalle Leggi Stabiliutà degli ultimi anni che le hanno costretto a ripianare il deficit statale con provvedimenti inediti, come se lo stesso, ha spiegato Ricci, fosse esclusivamente causato proprio dalle Province. “Dopo il 4 dicembre 2016, con la bocciatura del referendum costituzionale, la situazione è cambiata, ma occorreranno anni per rimettere in sesto la macchina amministrativa delle Province. Noi comunque, come Provincia di Benevento, non lasciamo nulla di intentato e lavoriamo con forza per il nostro territorio come dimostra l’impegno che stiamo mettendo per ricostruire il ponte crollato sulla provinciale vitulanese con l’alluvione del 2015. Il confronto tra le Istituzioni per i problemi territoriali è un metodo di lavoro cui attribuiamo la massima importanza perché ci consente di discutere su questioni centrali come il completamento della Fondo Valle Vitulanese”.

Galleria immagini

 
Sample image  
Sample image

Galleria video

 
alternative test 1
tttt

 

logo youtube