Lun08212017

Last update02:00:17 PM

Back Sei qui: Home NEWS Notiziario GIORNATA DI MOBILITAZIONE DELLE PROVINCE ITALIANE

GIORNATA DI MOBILITAZIONE DELLE PROVINCE ITALIANE

Comunicato Stampa n. 1238 del 10 Maggio 2017
La Provincia di Benevento partecipa alla Giornata di mobilitazione delle Province a difesa dei servizi e della sicurezza dei cittadini indetta dall’Unione delle Province d’Italia per il prossimo giovedì 18 maggio, dalle ore 10.30 alle 13. 30 a Roma presso il Teatro Quirino (Via delle Vergini, 7, 00187 Roma).
La Giornata di mobilitazione, cui sono stati invitati il Presidente della Provincia di Benevento, Claudio Ricci, e il Segretario Generale Franco Nardone, intende portare ancora una volta a conoscenza della pubblica opinione il fatto che le Province sono in prima linea, nei territori, insieme ai cittadini, per sostenere con forza la difesa dei territori stessi e delle comunità amministrate.
L’iniziativa romana, cui interverrà anche il Presidente Nazionale di Associazione Nazionale dei Comuni d’Italia, Antonio Decaro, a significare il sostegno dell’Anci, dei Sindaci e dei Consiglieri comunali, sarà aperta anche a rappresentanti delle forze economiche e sociali a sottolineare  l’unitarietà della richiesta al Governo e al Parlamento di ascoltare la voce dei territori.
E’ una vera e propria impresa poter amministrare le competenze assegnate alle Province senza alcuna risorsa finanziaria: la Provincia di Benevento, per esempio, ha uno sbilancio di oltre 8 milioni di Euro perché deve provvedere a risanare il deficit dello Stato. Ma intanto chi interviene sui 1.300 kilometri di strade provinciali? Chi garantisce la sicurezza ed il diritto alla mobilità dei cittadini?
Queste domande (ed altre ancora) non se le pongono solo gli Amministratori, ma anche i Dipendenti delle Province che quotidianamente non sanno letteralmente che risposte dare ai cittadini che legittimamente protestano per i pessimi servizi che vengono loro resi. 

Galleria immagini

 
Sample image  
Sample image

Galleria video

 
alternative test 1
tttt

 

logo youtube