Mer11222017

Last update05:27:32 PM

Back Sei qui: Home NEWS Notiziario CHE NE SARA' DEI MUSEI PROVINCIALI?

CHE NE SARA' DEI MUSEI PROVINCIALI?

Comunicato Stampa n. 1590 del 24 ottobre 2017

Lunedì 30 ottobre 2017, alle ore 16,30, presso la Rocca dei Rettori, nella Sala Consiliare di Benevento è stato fissato un Incontro per discutere sul tema “Il futuro dei musei provinciali”. Dopo la riforma introdotta dalla legge n. 56 del 2014, che ha sottratto dalle competenze fondamentali delle Province quelle attinenti la cultura, i Musei e le Biblioteche, istituiti e/o di proprietà di questi enti hanno vissuto forti criticità. La Provincia di Benevento, che ha fondato il Museo del Sannio nella seconda metà del XIX secolo ed altri poli successivamente, ha siglato nel maggio 2016 con la Regione Campania l’Intesa istituzionale per il trasferimento delle risorse umane e finanziarie secondo le modalità stabilite dalla legge regionale n. 14/2015, al fine di assicurare per la collettività amministrata la corretta gestione dei servizi. L’Incontro di lunedì 30 ottobre sarà utile a fare il punto sullo stato dell’arte e sul futuro di queste Istituzioni che, proprio in questi ultimi mesi, hanno vissuto un rilancio in quanto a visitatori. Ne discuteranno: Anita Florio, dirigente promozione musei e biblioteche della Regione Campania; Erasmo Mortaruolo, consigliere regionale della Campania; Claudio Ricci, Presidente della Provincia di Benevento. Concludono: Umberto Del Basso De Caro, Sottosegretario Ministero delle Infrastrutture; Antimo Cesaro, Sottosegretario per i Beni e le Attività Culturali ed il Turismo. Al termine dell’Incontro sarà presentato il catalogo: “Omaggio a Massimo Rao”, a cura di Ferdinando Creta e Francesca Sacchi Tommasi (2000diciasette edizioni, Telese Terme 2017), dedicato allo straordinario pittore di San Salvatore Telesino, che ha studiato nel Liceo Artistico di Benevento e che ha lasciato troppo presto, a soli 46 anni, la scena artistica internazionale.
 

Galleria immagini

 
Sample image  
Sample image

Galleria video

 
alternative test 1
tttt

 

logo youtube