Dom12172017

Last update04:30:42 PM

Back Sei qui: Home NEWS Notiziario APPROVATO IL BILANCIO DI PREVISIONE 2017

APPROVATO IL BILANCIO DI PREVISIONE 2017

Comunicato Stampa n. 1658 del 23 novembre 2017
Approvati il Documento Unico di Programmazione e lo schema di Bilancio della Provincia di Benevento per il 2017.
Il Presidente Claudio Ricci ha firmato oggi il provvedimento che passa ora al vaglio del Collegio dei Revisori dei Conti, del Consiglio Provinciale e quindi dell’Assemblea dei Sindaci, prima del voto definitivo dello stesso Consiglio.
Il Bilancio mobilita maggiori risorse finanziarie rispetto a quello del 2016 grazie ai maggiori accertamenti effettuati ed incassi registrati negli anni dal 2014 al 2016. Nonostante la carenza di risorse finanziarie e umane, “l’anno 2017 – si legge nel DUP -  è stato un anno importante per l’Ente Provincia di Benevento grazie allo sforzo profuso dagli Amministratori, dalla Direzione Generale e dalla struttura  e da ciascuno dei dipendenti, non solo in relazione alle rispettive competenze, ma cercando, ognuno, di dare qualcosa di più. Lo sforzo compiuto da ciascuno, ha fatto sì che il bilancio che viene presentato, anche se approvato solo a fine anno, può essere considerato assolutamente positivo e può dare un contributo importante alla soluzione di diverse emergenze di cui soffre l’intero territorio, con maggiore attenzione verso alcune parti di esso. Si spera che lo sforzo fatto quest’anno possa cancellare definitivamente le pagine negative della storia di questi ultimi anni delle Province in generale e di quella di Benevento in particolare, ed essere il volano per il definitivo rilancio del territorio della Provincia di Benevento a partire già dal prossimo esercizio finanziario”.
Il Presidente Ricci ha così commentato in una sua dichiarazione l’avvenuta approvazione del documento contabile: "Abbiamo approvato finalmente il primo Bilancio - ha dichiarato Ricci - che segna una inversione di tendenza rispetto ai tre precedenti. Questo Bilancio non è più segnato da lacrime e sangue, ma consente di realizzare un rinnovato impegno a favore del territorio. Nei precedenti Esercizi finanziari abbiamo lavorato con rigore e trasparenza per impedire il default della Rocca dei Rettori perché eravamo sottoposti, come tutte le altre Province, ad irragionevoli prelievi di fondi da parte dello Stato. Alcune Province sono andate in dissesto per tale deprecato meccanismo; noi invece siamo riusciti ad evitare questa sciagura anche se non abbiamo potuto immettere molto denaro fresco sul territorio per investimenti produttivi. Oggi, però, grazie ai sacrifici sopportati ed anche ad una maggiore sensibilità del Governo, possiamo tornare ad investire per il Sannio. In questi tre anni pur con poche risorse abbiamo fatto grandi cose, come ad esempio rimettere su i ponti crollati sulle strade provinciali e avviare il risanamento dei corsi d’acqua: ora potremo fare ancora meglio. Ringrazio il Segretario - Direttore Franco Nardone, i Funzionari Serafino De Bellis e Giuseppe Creta che sono riusciti a predisporre il Bilancio nonostante le difficoltà. Ringrazio i Consiglieri provinciali per il lavoro svolto in questi mesi dando supporto programmatico e di idee all’azione amministrativa. Chiedo infine ai Sindaci di approvare il documento contabile che mobilita risorse per servizi indispensabili ai cittadini Sanniti".

Galleria immagini

 
Sample image  
Sample image

Galleria video

 
alternative test 1
tttt

 

logo youtube