Dom08092020

Last update05:08:29 PM

Back Sei qui: Home NEWS Notiziario ANTI COVID-19: LA PROVINCIA CONSEGNA I VENTILATORI POLMONARI ALL'OSPEDALE SAN PIO

ANTI COVID-19: LA PROVINCIA CONSEGNA I VENTILATORI POLMONARI ALL'OSPEDALE SAN PIO

Comunicato Stampa n. 939 del 6 aprile 2020

Il Presidente della Provincia di Benevento Antonio Di Maria, a nome dell’intero Consiglio Provinciale, ha consegnato stamani all’Azienda Ospedaliera “San Pio” di Benevento i presidi sanitari per l’assistenza ai malati da Covid-19.
A ricevere la donazione nella Sala “Madonna delle Grazie” è stato il Direttore generale dell’Azienda dott. Mario Ferrante, con il quale è stata sviluppata una intensa interlocuzione nei giorni scorsi, grazie all’intervento degli staff tecnici dei due Enti, per individuare il materiale che, in questa crisi pandemica, potesse essere effettivamente utile ai pazienti Covid-19, subito rintracciabile sul mercato ed altrettanto immediatamente messo a disposizione dell’Ospedale per contribuire a salvare vite umane.
Il materiale prescelto dall’Azienda, individuato sul mercato, acquistato dalla Provincia e consegnato oggi è il seguente:
-n. 2 (due) ventilatori polmonari Life support presso-volumetrico con relativi consumabili per i prossimi tre mesi;
-n. 1 (uno) monitor multiparametrico NC 12;
-n. 1 (uno) saturimetro Rad – 97.
Tutti questi presidi sono immediatamente attivabili e sarà cura dell’Azienda garantirne la messa in opera.
Alla consegna erano presenti i Consiglieri provinciali Pasquale Carofano e Michele Napoletano in rappresentanza dell’Organo tutto.
Il Presidente Di Maria ha dichiarato che la donazione all’Azienda Ospedaliera vuole essere la testimonianza della sensibilità che il Consiglio Provinciale e la Provincia tutta nutrono rispetto al durissimo compito cui sono sottoposti in questi giorni i medici e gli operatori della sanità pubblica. A tale proposito il Presidente ha voluto sottolineare come i ventilatori siano destinati al Reparto di Pneumologia dell’Azienda, fortemente impegnato in questa emergenza. Il Presidente ha quindi sottolineato come, per la individuazione delle necessità più urgenti dei malati Covid-19, è stato fatto un percorso condiviso con l’Azienda Ospedaliera: Di Maria ha quindi voluto ringraziare la struttura tecnico-amministrativa della Provincia per la celerità con cui ha messo in campo gli atti procedimentali.
“In questo momento – ha concluso il Presidente Di Maria – è necessario ogni sforzo da parte di chiunque, Istituzioni, Soggetti pubblici e privati, per salvare vite umane: quindi voglio sottolineare il valore aggiunto che si crea quando viene realizzata la sinergia tra le Istituzioni”.
Il Direttore Ferrante ha ringraziato la Provincia, a nome dell’Azienda Ospedaliera, per la donazione, definita “un nobile gesto”. Il Direttore ha ricordato, peraltro, che molti tra Enti, Istituzioni, Imprese, Industrie, Soggetti privati, stanno sostenendo le attività dell’Ospedale “San Pio” tanto che sono stati raccolti fino ad oggi 300mila Euro. Il dott. Ferrante ha anche sottolineato che il gesto della Provincia è tanto più rimarchevole perché in questa fase è assai più agevole reperire risorse finanziarie che materiale sanitario da acquistare peraltro di particolare importanza per i percorsi terapeutici in atto: “la Provincia è riuscita a fare una piccola-grande impresa”, ha detto Ferrante. Infine il Direttore ha sottolineato come il personale sanitario tutto, sebbene sopporti una pressione straordinaria, stia dando una risposta all’altezza delle aspettative e di tutto rilievo professionale.

Galleria immagini

 
Sample image  
Sample image

Galleria video

 
alternative test 1
tttt

 

logo youtube