Dom12172017

Last update04:30:42 PM

Back Sei qui: Home NEWS Notiziario Papa Bergoglio nel libro del giornalista Rosario Carello

Papa Bergoglio nel libro del giornalista Rosario Carello

Comunicato Stampa n. 4392 del 28 novembre 2013

«Come Jules Verne ha immaginato un giro del mondo in 80 giorni, io ho provato a raccontare una delle più folgoranti personalità del secolo, Jorge Bergoglio, in 80 parole».
Comincia con queste parole il libro di Rosario Carello “I racconti di papa Francesco. Una biografia in 80 parole” (San Paolo Edizioni, € 9,90) che, nell’ambito della Rassegna “Incontri con l’autore”, sarà presentato venerdì 29 novembre 2013, alle ore 17.00, nella Sala Conferenze della Biblioteca Provinciale “A. Mellusi” al Corso Garibaldi di Benevento.
Carello, giornalista di “Famiglia Cristiana” nonché conduttore di “A sua immagine” su Raiuno, così continua nella presentazione del suo volume: «Un ordine alfabetico di 80 aneddoti di vita, molti ine­diti, che inizia con la A di Abbigliamento e termina con la Z di Zii. Ottanta microstorie, tutte con protagonista Papa Fran­cesco, per raccontare dove nascono il coraggio, la simpa­tia, la coerenza, la forza, la fede dell'uomo chiamato nel 2013 a guidare la Chiesa e a diventare, soprattutto in que­sti anni di crisi mondiale delle leadership, la vera e sola guida morale del mondo. Perché le uniche parole di senso, di eterno, di difesa degli ultimi e dei poveri, che nell'arco della vita ci ca­pita di ascoltare, provengono dal Papa. Lo sanno anche gli atei».
Discuteranno i contenuti del volume nel corso della presentazione patrocinata dalla Provincia:
il giornalista e saggista Giancristiano Desiderio;
il direttore dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose “Redemptor Hominis” mons. Pasquale Maria Mainolfi;
il commissario straordinario della Provincia di Benevento Aniello Cimitile.
Coordinerà il giornalista Achille Mottola.
Sarà presente l’autore, che così conclude la sua presentazione al libro: «Forse qualcuno storcerà il naso e mi dirà: caro Rosario, ma la storia non si racconta così, nella forma della lista o del vocabolario, non si è mai fatto. Io invece penso che ricercare nuovi modi di racconto sia una necessità e che in particolare la personalità di Bergoglio sia così grande, così complessa, che possa essere compresa solo operando prima un'azione di scomposizione, per permettere poi a ciascuno di compiere personalmente un'opera di ricostru­zione. Troverete nel libro le ragioni del pensiero e le scelte conseguenti di Papa Francesco: la povertà, la sobrietà, il rigore personale, la tenerezza, la necessità dell'irrepren­sibilità della Chiesa, la vicinanza alla gente, l'ansia di andare incontro al popolo. È tutto spiegato, storia dopo storia, nella vita che vive e ha vissuto».

Galleria immagini

 
Sample image  
Sample image

Galleria video

 
alternative test 1
tttt

 

logo youtube