Mer05242017

Last update04:30:36 PM

Back Sei qui: Home NEWS Notiziario Firmata convenzione per le guardie volontarie ambientali della Provincia

Firmata convenzione per le guardie volontarie ambientali della Provincia

Comunicato Stampa n. 4538 dell'11 giugno 2014

Il commissario straordinario della Provincia di Benevento, Aniello Cimitile, ed il presidente dell’Ambito Territoriale Caccia di Benevento, Gianluca Aceto, hanno sottoscritto uno schema di convenzione generale per il coordinamento territoriale del servizio volontario di vigilanza ambientale. Tale servizio è disciplinato dalla delibera di Giunta regionale n. 10 del 23 febbraio 2005, regolamento n. 2 del 5 luglio 2007: istituzione del servizio volontario di vigilanza ambientale, nomina delle guardie ambientali volontarie (GAV), designate dalla Provincia di Benevento con delibera di Giunta Provinciale n. 33 del 21 febbraio 2012.
La convenzione firmata è concepita come un protocollo organizzativo e di salvaguardia ambientale del territorio comunale di Benevento e della provincia sannita. Le finalità principali sono: evitare l’abbandono incontrollato di rifiuti, soprattutto di quelli speciali e pericolosi, salvaguardare l’integrità ambientale dei luoghi dello sversamento abusivo di rifiuti nonché la salute dei cittadini residenti, migliorare la bonifica di tali siti, dotarsi di un database per un idoneo controllo ambientale del territorio, condurre un’attività coordinata di vigilanza, prevenzione e repressione dei reati contro l’ambiente, l’attivazione del servizio del Centro Recupero Animali Selvatici.
Le guardie ambientali assegnate al territorio comunale e provinciale di Benevento e a quello di competenza dell’ATC svolgono l’attività in raccordo funzionale tra i due enti con il coordinamento funzionale e gestionale della Provincia. La convenzione esplicita i compiti e i doveri delle guardie volontarie ed il relativo codice deontologico. Le G.A.V., in quanto addetti al controllo sull’osservanza di disposizioni per la cui violazione è prevista l’applicazione di una sanzione amministrativa, possono procedere ad assunzione di informazioni, ad ispezioni di cose e luoghi diversi dalla privata dimora e procedere a rilievi segnaletici, descrittivi e fotografici e ad ogni altra operazione tecnica.
Il personale volontario assegnato sarà individuato di comune accordo tra Provincia di Benevento ed ATC con disposizioni a parte, secondo legge e normativa vigente. Si precisa infine che le funzioni svolte dalle Guardie non danno titolo ad alcuna forma di retribuzione e la qualifica di G.A.V. non costituisce, a nessun titolo, forma di rapporto di lavoro subordinato, autonomo o di contenuto patrimoniale e di qualsivoglia natura giuridica con la Provincia di Benevento.
La Convenzione firmata da Provincia ed ATC sarà estesa ad altri enti interessati tra cui l’Asia di Benevento.

Galleria immagini

 
Sample image  
Sample image

Galleria video

 
alternative test 1
tttt

 

logo youtube