Dom10222017

Last update12:48:28 PM

Back Sei qui: Home NEWS Notiziario Firmata intesa tra Regione e Provincia per la messa in sicurezza di due arterie

Firmata intesa tra Regione e Provincia per la messa in sicurezza di due arterie

Comunicato Stampa n. 4652 del 7 ottobre 2014

Firmato oggi a Palazzo Santa Lucia, sede della Giunta della Regione Campania, un protocollo di intesa tra la stessa Regione e la Provincia di Benevento per la messa in sicurezza, adeguamento e completamento di due importanti arterie del Sannio. I lavori che andranno a realizzarsi per effetto dell'intesa, sui fondi del POR FESR 2007/ 2013, mobilitano risorse pari a circa 12 milioni e 700 mila euro.
A firmare il documento sono stati: il Governatore Stefano Caldoro, accompagnato dall'assessore ai Lavori pubblici Edoardo Cosenza, ed il Commissario della Provincia di Benevento Aniello Cimitile, accompagnato dal funzionario del Settore Infrastrutture ing. Salvatore Minicozzi.
Gli interventi oggetto dell'accordo sono:
1) la Strada a Scorrimento Veloce Fondo Valle Isclero - Lavori di completamento funzionale dell'arteria in direzione Valle Caudina - SS 7 Appia - stralcio di completamento quarto lotto per una spesa pari a 9 milioni e 300 mila euro;
2) la Provinciale n. 1 Ciardelli - messa in sicurezza e ripristino della viabilità nel tratto località Covini di Arpaise, oggetto di un vasto movimento franoso, per una spesa pari a 3 milioni;
3) la Provinciale n. 1 Ciardelli - lavori di risanamento frana in prossimità dell’ex complesso alberghiero "La Roccia delle Rose" nel tratto Benevento - San Leucio del Sannio per una spesa pari a 365 mila euro.
Il Commissario Cimitile, sottoscritto il documento, ha voluto dare atto dell'impegno della Regione Campania per l'intervento a miglioramento del livello dell'infrastrutturazione del territorio. Cimitile ha voluto anche ringraziare la deputazione regionale del Sannio per l'attenzione mostrata su tali problematiche ed ha rimarcato l'impegno profuso dal Settore Infrastrutture della provincia e da tutta la struttura per il conseguimento di tale risultato. Il completamento del quarto lotto della Fondo Valle Isclero, secondo Cimitile, chiude un impegno pluriennale della Provincia per rendere funzionale un'arteria che sembrava essere stata dimenticata a se stessa da circa venti anni e che invece ora potrà consentire migliori collegamenti tra le vicine Province di Benevento e Caserta. Gli interventi per la Ciardelli invece, ha aggiunto il Commissario, consentono a tutti di trarre un respiro di sollievo dopo che un imponente movimento franoso aveva spazzato via insediamenti alberghieri ed impedito letteralmente i collegamenti tra le collettività dell'hintelrnad collinare beneventano.

Galleria immagini

 
Sample image  
Sample image

Galleria video

 
alternative test 1
tttt

 

logo youtube