Dom12172017

Last update04:30:42 PM

Back Sei qui: Home NEWS Notiziario INTERVENTO SULLA PROVINCIALE N. 45 PER LA FRANA IN LOCALITA' GRANINA

INTERVENTO SULLA PROVINCIALE N. 45 PER LA FRANA IN LOCALITA' GRANINA

Comunicato Stampa n. 231 del 08 maggio 2015
Approvata la perizia di somma urgenza per il ripristino del piano viabile sulla provinciale n. 45 Montefalcone Valfortore – Statale 90 bis in località Granina di San Giorgio la Molara (BN).
Lo comunica il Presidente della Provincia di Benevento dott. Claudio Ricci, che ha firmato una delibera predisposta dal Settore Infrastrutture per un importo di oltre 80mila Euro.
La perizia per la somma urgenza dei lavori, affidati con la procedura prevista dalla legge vigente alla Impresa Morganella srl di San Giorgio la Molara, ha tratto origine dal fatto che l'arteria stradale n. 45 è l'unico collegamento tra i Comuni di Montefalcone Valfortore e San Giorgio la Molara e che occorreva intervenire immediatamente a causa della gravcità del fenomeno franoso che aveva interessato la sede stradale.
L’asse viario della 45, avente grande importanza per l'economia locale e per i residenti, è stato interessato dal movimento franoso per circa 500 metri quadrati di superficie e 50 metri lineari di asfalto che ha ceduto in misura consistente e tale da creare una pericolo gravissimo per la circolazione stradale.
Allorché si è innescato il dissesto del piano viabile, il Settore Infrastrutture della Provincia ha immediatamente provveduto ad un sopralluogo ed ha proceduto, con ogni sollecitudine, ad individuare sia la tipologia dell'intervento di ripristino del piano viabile che ad affidare ad una Impresa idonea ed attrezzata il lavoro per mettere in sicurezza l'arteria. Una prima parte di tale lavoro è stata già portata a termine; la parte restante delle opere a farsi verrà avviata a partire da lunedì prossimo 11 maggio.
Lo smottamento è stato dovuto sia alle abbondanti precipitazioni dei mesi scorsi che alla difficoltà di drenare le acque meteoriche in una scarpata di circa 30 metri lineari: pertanto, il ripristino del piano viabile comporta opere di drenaggio nella scarpata a valle del movimento franoso.
Il Presidente della Provincia Ricci, che sta seguendo personalmente l'evolversi della situazione, ha dato atto al settore Infrastrutture di aver agito con la massima tempestività e professionalità per far fronte all'ampio dissesto.

Galleria immagini

 
Sample image  
Sample image

Galleria video

 
alternative test 1
tttt

 

logo youtube