Lun08212017

Last update02:00:17 PM

Back Sei qui: Home NEWS Notiziario RADDOPPIANO I FONDI REGIONALI PER LA FORESTAZIONE

RADDOPPIANO I FONDI REGIONALI PER LA FORESTAZIONE

Comunicato Stampa n. 415 del 30 settembre 2015
La Provincia di Benevento parteciperà domani 1° ottobre, presso il Campus Universitario di Fisciano (SA), alla Seconda Conferenza Plenaria di Forestazione indetta dalla Giunta regionale della Campania.
Lo comunica il consigliere provinciale di Benevento Renato Lombardi che è stato delegato dal Presidente della Provincia Claudio Ricci.
La Conferenza Plenaria di Forestazione sembra destinata a segnare finalmente una svolta nella grave crisi che da tempo attanaglia il settore e che ha portato a ritardi di mesi (se non anni) nella corresponsione delle spettanze dovute al personale addetto alla forestazione nonché al blocco di numerosi progetti d’intervento predisposti dagli Enti delegati.
Lombardi, in una sua dichiarazione, ha infatti ricordato come la Giunta De Luca intenda mettere in campo una dotazione finanziaria quasi doppia rispetto a quella dello scorso anno (si passerà infatti da 43,7 milioni a 80): in tal modo si potrà garantire, a giudizio del consigliere provinciale, una maggiore tranquillità a tutti gli operatori e a quanti lo amministrano. Il problema da risolvere, ha tuttavia osservato Lombardi, è anche quello di quantificare esattamente il credito che molti Enti vantano nei confronti della Regione per i progetti realizzati fino al 2014 e che hanno comportato pesanti ritardi nell’accredito delle risorse necessarie a pagarne i costi. Secondo Lombardi, è giusta la strada intrapresa dalla Giunta regionale di rinegoziare con l’Unione Europea il Documento di Programmazione per la Forestazione per gli anni dal 2015 al 2017 al fine di poter aver accesso a maggiori risorse finanziarie per un settore tanto importante per la Campania. In questo senso, ha aggiunto il consigliere provinciale, la decisione assunta ieri dal Presidente della Provincia Ricci di anticipare altri 250mila Euro per corrispondere il dovuto agli addetti è doppiamente significativa ed importante perché, impegnando anche rilevanti responsabilità di ordine personale, testimonia dell’importanza che la Rocca dei Rettori attribuisce al comparto e della volontà dell’Ente di contribuire ad una corretta manutenzione del territorio. In questo senso, ha concluso Lombardi, anche l’approvazione dello Schema di Bilancio di previsione della Provincia per il 2015, con la più ampia considerazione riservata alle Scuole e alle strade e con il tener inalterato il livello di tassazione, deve essere salutato come un momento importante per il nostro territorio.
 
 

Galleria immagini

 
Sample image  
Sample image

Galleria video

 
alternative test 1
tttt

 

logo youtube