Dom05282017

Last update02:48:33 PM

Back Sei qui: Home NEWS Notiziario DICHIARAZIONE DI SOPRANNUMERO PER IL PERSONALE DIPENDENTE DELLA PROVINCIA

DICHIARAZIONE DI SOPRANNUMERO PER IL PERSONALE DIPENDENTE DELLA PROVINCIA

Comunicato Stampa n. 471 del 29 ottobre 2015
Sono in soprannumero i dipendenti della Provincia di Benevento in servizio presso la Polizia Provinciale e presso i Servizi per l'impiego e politiche attive del lavoro.
Lo ha disposto una delibera del Presidente della Provincia Claudio Ricci in attuazione delle vigenti norme concernenti l’obbligo di ridurre del 50% i dipendenti delle Province.
Com’è noto, con la legge n. 56 del 2014 (cosiddetta Legge Delrio) venne disposto il riordino delle funzioni delle Province e furono considerate non più fondamentali per questi Enti quelle attinenti la cultura, il turismo, l’agricoltura; successivamente, con la Legge di Stabilità per il 2015 (la n. 190 del 2014) fu stabilito che ne fossero pure dimezzati gli organici; ed infine, con altri provvedimenti, furono stabiliti i criteri per la mobilità ed il trasferimento del personale da dichiarare in esubero presso altri Enti.
Ogni Provincia è dunque obbligata ad assumere entro la fine del corrente mese di ottobre, secondo quanto disposto da un Decreto Ministeriale del 14 settembre 2015, le proprie decisioni in merito al dimezzamento del personale in servizio all’8 aprile 2014 allorché entrò in vigore la Delrio.
La Provincia di Benevento, che aveva già deliberato su questo argomento nello scorso mese di marzo, si è nuovamente pronunciata oggi anche perché - si legge nel corpo della delibera -  “la Regione Campania non ha assunto alcuna decisione in merito al riordino delle funzioni non fondamentali, impedendo con ciò all'Osservatorio di determinare i criteri preliminari alla individuazione del personale provinciale da ricollocare presso gli enti subentranti”.
Ora, poiché la Giunta Regionale campana ha approvato un disegno di legge sul riordino delle funzioni delle Province che il Consiglio Regionale dovrà convertire in legge nelle prossime ore, la delibera del Presidente Ricci appena assunta dà atto che, a seguito delle decisioni della Regione, si provvederà al “ricollocamento del personale che sarà dichiarato in soprannumero, secondo i criteri definiti dal decreto attuativo ex art. 1, comma 423 della legge 190/2014 e dalla citata legge regionale in corso di emanazione”.

Galleria immagini

 
Sample image  
Sample image

Galleria video

 
alternative test 1
tttt

 

logo youtube