Ven03242017

Last update01:09:30 PM

Back Sei qui: Home NEWS Notiziario CONCLUSO IL PROGETTO BENGOV

CONCLUSO IL PROGETTO BENGOV

Comunicato Stampa n. 526 del 30 novembre 2015
Presentati stamani al Museo del Sannio i risultati finali del Progetto BenGov, realizzato dalla Provincia di Benevento grazie ai fondi comunitari nell'ambito della programmazione POR/FESR 2007-2013 sull'obiettivo operativo 5.1.
Il Report è stato presentato dalla Dirigente del Settore Affari Generali Pierina Martinelli, dal responsabile del Servizio Informativo Nicola Ranaldo, e dai responsabili delle Società che hanno realizzato l’intervento la Keylon e la Deda Group, con il supporto e la la cooperazione di SannioEuropa.
Il progetto BENGOV costituisce il culmine di una serie di interventi promossi dalla Provincia di Benevento con l'obiettivo di migliorare, attraverso l'ausilio delle tecnologie dell'informatica e delle telecomunicazioni, l'efficienza della macchina amministrativa ed i servizi offerti a cittadini, enti, imprese e dipendenti. Sebbene sia forte la consapevolezza che il cammino per una Provincia digitale non sia ancora concluso, i relatori hanno espresso soddisfazione per quanto è stato fatto.
La forte informatizzazione e soprattutto l'integrazione con le tecnologie per la comunicazione sono oramai obiettivi strategici per tutta la pubblica amministrazione. I processi di dematerializzazione, i flussi di lavoro informatizzati, l'adozione di tecnologie quali la posta elettronica certificata e la firma digitale, la condivisione delle banche dati, l'interoperabilità tra i diversi e numerosi sistemi informatici consente un'accelerazione dei processi amministrativi e l'ottimizzazione delle risorse umane e materiali. Per gli Enti Provinciali ove oramai da anni non c'è più ricambio di personale a causa del blocco del turn-over, una buona informatizzazione degli uffici è un contributo fondamentale per garantire un livello dei servizi adeguato e reattivo. Raggiungere tali obiettivi tuttavia non è semplice, anche a causa dell'assenza di direttive, specifiche e standard emanati dagli organi competenti centrali. La Provincia di Benevento ha percepito con largo anticipo l'importanza delle tecnologie ICT promuovendo interventi per la dematerializzazione degli atti amministrativi, la realizzazione di una nuova sala CED, l'implementazione di una rete Wireless metropolitana proprietaria per l'interconnessione dei diversi uffici dell'Ente, che consente di ridurre sensibilmente i costi del servizio aumentando la velocità trasmissiva anche fino a 30 volte. Tuttavia si riscontrava una pressochè totale “verticalizzazione” dei software, difficoltà di accesso/estrazione dei dati trattati ovvero loro duplicazione in archivi disallineati, l'assenza di tecnologie che consentissero ai sistemi di poter cooperare al fine di gestire elaborazioni e flussi informativi più complessi ad esempio tra più Uffici. Il progetto BenGov nasce con l'obiettivo di superare tali limiti, attraverso l'implementazione di un middleware applicativo che consenta alle diverse applicazioni di cooperare tra di loro. Attraverso un unico flusso, che coinvolgerà uffici e software diversi, sarà possibile, ad esempio, istruire un atto amministrativo, e sottoscriverlo digitalmente, operando automaticamente le dovute variazioni sul sistema di gestione contabile, estraendo e pubblicando dati e metadati su specifiche sezioni della componente di portale dedicata alla trasparenza amministrativa, pubblicando l'atto all'albo pretorio ed inserendolo automaticamente in un fascicolo informatizzato che potrà essere interrogato dai soggetti interessati abilitati, etc. Altro obiettivo del progetto è stato il potenziamento della “Intranet” dell'Ente attraverso una serie di interventi specifici che vanno dall'ammodernamento delle reti locali, alla fornitura di server, apparati di rete e di software di varia natura. Terzo obiettivo del progetto è stato quello di organizzare i servizi offerti dal middleware applicativo e dalla Intranet, nonché le esigenze di comunicazione e trasparenza dell'Ente all'interno di un nuovo portale istituzionale che sarà reso visibile nei primi mesi del 2016, dotato tra l'altro di una sezione opendata che può diventare luogo di convergenza per i dataset pubblici prodotti anche da altri Enti o Organizzazioni del territorio sannita.
Durante i circa due anni di attività del progetto ovviamente non sono mancate difficoltà tecniche e necessità di adeguamenti dovute a causa dei numerosi interventi normativi in materia di gestione documentale, conservazione sostitutiva, protocollo informatizzato, fatturazione elettronica ed armonizzazione contabile.

Galleria immagini

 
Sample image  
Sample image

Galleria video

 
alternative test 1
tttt

 

logo youtube