Lun06262017

Last update04:14:17 PM

Back Sei qui: Home NEWS Notiziario "Contadini e santi" di Maria Nazionale, Erasmo Petringa ed Elisabetta Landi

"Contadini e santi" di Maria Nazionale, Erasmo Petringa ed Elisabetta Landi

Comunicato Stampa n. 675 del 29 marzo 2016
Si è concluso presso la Chiesa di Santa Sofia – Patrimonio Unesco, con il concerto “Contadini e Santi” con Maria Nazionale & Erasmo Petringa, la Rassegna “Sacra Terra” per il progetto “I Longobardi e il Sannio. Armonie e Canti religiosi”, promosso dalla Provincia di Benevento e co-finanziato dal Piano di Azione e Coesione della Regione Campania – Assessorato ai Beni Culturali
Il Concerto si fonda sulla ricerca antropologica di Elisabetta Landi che ha ripercorso le tracce della devozione popolare cristiane dei tempi più antichi in particolare nella zona rurale del Monte Taburno e che si perpetuava di generazione in generazione per tradizione orale. Quella ricerca, promosso dalla Provincia di Benevento, si concretizzò in un cd dal titolo “Contadini e Santi – live in Santa Sofia” del 2012: ed ora  è stato interpretato per la prima volta da Maria Nazionale accompagnata dal Maestro Petringa.
La performance profonda e partecipata di Nazionale e Petringa ha suscitato grande ed intensa partecipazione da parte del pubblico, anche e soprattutto forestiero, che si è ritrovato tra le severe ed austere volte della Chiesa costruita dal principe longobardo Arechi II. L’atmosfera è stata di forte e profonda suggestione per la ricostruzione della tradizione religiosa popolare, ritrovata dall’antropologa sannita Landi.
Le vite dei santi e dei loro miracoli, rivisti con gli occhi, con la mente e con il cuore di persone umili e semplici del Monte Taburno, sono confluite in un’esperienza musicale e poetica difficilmente databile con precisione, che affonda le proprie radici ed anzi si identifica quali strutture portanti della identità locale.
Il concerto sui canti devozionali del Sannio “Contadini e Santi”,  già proposto nelle sedi più prestigiose e qualificate come ad esempio Radio Vaticana, è stato presentato nella Chiesa di Santa Sofia dalla ricercatrice di storia orale Landi che ha salvato questo patrimonio culturale dal più che probabile oblio; mentre la voce  di Maria Nazionale, degnamente accompagnata dalla sensibilità artistica e musicale di Petringa, ha saputo dare una dimensione struggente alla ricerca popolare di Dio.

Galleria immagini

 
Sample image  
Sample image

Galleria video

 
alternative test 1
tttt

 

logo youtube